Balconi di musica

Dipinti

3.000,00

Categoria:

Descrizione

La reazione della gente al virus che un giorno coinvolse tutta l’Italia, viene rappresentata in questo dipinto, ricco di entusiasmo, allegria e di forzata spensieratezza, che ritrae la “lotta” della gente costretta a stare casa, per colpa di questa terribile pandemia, a cantare dai balconi. Un orgoglio nazionale, con le bandiere tricolori con le canzoni e la musica che uniscono interi condomini, quartieri, terrazze, in un urlo liberatorio contro il male.

Per Antonello questo dipinto è molto importante, forse per la prima volta traduce in un quadro il suo stato d’animo, il suo voler “cantare” attraverso pennellate entusiastiche, ritraendo la gente di Palermo, con lo sfondo del grande Teatro Massimo e delle centinaia di cupole di chiese barocche e neoclassiche, dove spuntano le croci della speranza.

Dove i canti della gente sono un rito liberatorio alle ansie ed alle paure.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Balconi di Musica, cm 100 x 120”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *